Girocastro

La leggenda del Castello di Girocastro

postato in: News | 0

Girocastro è una delle destinazioni più affascinanti della penisola balcanica, un luogo dove il tempo sembra essersi fermato e dove la storia si tocca con le mani.

Una leggenda narra che Girocastro debba il suo nome alla principessa Argjiro, sorella del governatore locale Gjin Zenebishi durante gli anni dell’invasione ottomana del Paese, nel XV secolo. Rifiutandosi di arrendersi agli ottomani, la principessa si recò insieme al figlio di pochi mesi nel punto più alto del castello, per lanciarsi.

Miracolosamente, il bambino sopravvisse all’impatto, mentre dalle rocce collocate nel punto esatto dove cadde la madre cominciò a sgorgare latte per alimentarlo. Ancora oggi, le pietre ai piedi del castello sono misteriosamente coperte da depositi di calcio.

Girocastro è rinomata per la sua eccellente gastronomia. Non scordatevi, infatti, di assaggiare alcuni dei suoi piatti tradizionali. Tra tutti, meritano una menzione particolare le qifçi, polpette con riso, uova, formaggio e una spezia locale simile alla menta, di Odaja, un piccolo ristorante nel cuore del vecchio bazar.


INTRO ALBANIA

Quello che hai letto è un estratto della nostra guida di viaggio: siamo riusciti a farti venire voglia di partire?

Le nostre guide sono scritte con passione da esperti della destinazione e attendono solo di essere lette!

Non perdere tempo, acquista la guida e parti con i consigli dei ViaggiAutori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.