Mangiare ad Edimburgo

Cosa mangiare in Scozia

postato in: News | 0

Sfatiamo il luogo comune che in Scozia si mangia male. Se vi nutrite di hamburger e patatine fritte per tutta la durata della vacanza è un altro discorso, ma nei ristoranti si mangia molto bene e la scelta è ampia.

Nei paesini lungo la costa abbondano ovviamente il pesce e i crostacei, ma non mancano formaggi, selvaggina, carne e molti piatti tipici, sui quali troverete informazioni leggendo la guida.

È vero che i prezzi non sono propriamente economici e si spendono mediamente 40£ per un pasto (due main course e le bevande), ma il modo per risparmiare c’è: i ristoranti solitamente propongono la soup of the day, la zuppa del giorno, a un prezzo molto basso.

Nei pub si trovano cibi più semplici che costano meno e poi ci sono sempre i buonissimi fish and chips lungo la costa. Attenzione però agli orari. Se arrivate troppo tardi per la cena, rischiate seriamente di rimanere a stomaco vuoto: un buon orario per cenare in Scozia è tra le 18.30 e le 19.30. Se prevedete poi di dormire in un villaggio con un solo ristorante, meglio prenotare in anticipo. 

Alcuni consigli su dove mangiare ad Edimburgo

Scegliere un ristorante o un pub dove mangiare ad Edimburgo non è impresa facile, tante sono le possibilità e le opzioni! Se volete assaggiare dei piatti tipici scozzesi vi suggerisco di provare il The Doric, uno dei gastro-pub più antichi di Edimburgo costruito nel XVII secolo; il Whisky Bar, che ha anche più di 300 tipologie di whisky e musica dal vivo tutte le sere; il Pibroch Scottish Restaurant, a conduzione familiare che offre piatti tradizionali in un ambiente curato e rilassante Usquabae, con una grande scelta di whisky e possibilità di prenotare degustazioni guidate.

Se vi piace l’haggis e volete provare il migliore in città non perdetevi l’Arcade Bar Haggis and Whisky House in Cockburn Street! Tra i pub dove mangiare qualcosa di veloce e bere della buona birra vi suggerisco nella Old Town il Royal Mile Tavern e il The world’s end, The Jolly Botanist nel quartiere di Haymarket e The Standing Order nella New Town.

Per una cena di pesce (con prezzi abbastanza salati!) provate Ondine, Mussel Inn o The Ship Inn (nel quartiere di Leith).

Tra le pasticcerie e tearoom meritano una menzione Clarinda’s, la Barantine e Stockbridge Kitchen.

 


Presentazione Scozia

Quello che hai letto è un estratto della nostra guida di viaggio: siamo riusciti a farti venire voglia di partire?

Le nostre guide sono scritte con passione da esperti della destinazione e attendono solo di essere lette!

Non perdere tempo, acquista la guida e parti con i consigli dei ViaggiAutori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.