Aurora Boreale Islanda

L’aurora boreale in Islanda

pubblicato in: News | 0
Clicca qui:
Voiced by Amazon Polly

Pochi fenomeni sono emozionanti e indimenticabili come l’aurora boreale. Si tratta di luci che danzano nel cielo notturno assumendo le forme e le colorazioni più svariate, sebbene un drappeggio verde sia l’immagine più nota.

L’aurora è causata dalle interazioni tra il campo magnetico terrestre, e il vento solare carico di elettroni e protoni, ma è sempre stato considerato un fenomeno talmente magico da generare leggende legate al soprannaturale. L’Islanda è un posto in cui questa emozione può essere vissuta tendenzialmente da metà settembre a metà aprile, ma anche a fine agosto dal 2014 al 2017 la Regina dei cieli ha fatto la sua comparsa. È un fenomeno naturale imprevedibile, quindi neanche in autunno/inverno si ha la certezza matematica di avvistarla, sebbene le possibilità siano decisamente maggiori.

Le condizioni necessarie per vedere le luci del Nord, infatti, sono un cielo buio e limpido, un punto d’osservazione lontano dall’inquinamento luminoso, in concomitanza con un’intensa attività geomagnetica.
Quest’ultima si misura in KP, su una scala che va da 1 (bassissima) a 9 (tempesta geomagnetica): per vedere l’aurora alla latitudine in cui si trova l’Islanda, l’indice KP dovrebbe essere almeno 2 per il Nord dell’isola, e 3 per il Sud.

Ciò che possiamo consigliarvi, oltre a tener d’occhio le previsioni sul sito islandese http://en.vedur. is/weather/forecasts/aurora/ e su http://www.aurora-service.eu/aurora-forecast/, è di andare in Islanda a prescindere, per tutte le meraviglie che ha da offrire: poi se l’aurora boreale deciderà di palesarsi, il vostro viaggio diventerà ancora più incredibile.


Islanda Presentazione

Quello che hai letto è un estratto della nostra guida di viaggio: siamo riusciti a farti venire voglia di partire?

Le nostre guide sono scritte con passione da esperti della destinazione e attendono solo di essere lette!

Non perdere tempo, acquista la guida e parti con i consigli dei ViaggiAutori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *