Vietnam Hue

Cosa vedere a Huè in Vietnam

pubblicato in: News | 0
Clicca qui:
Voiced by Amazon Polly

Un altro famosissimo sito dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco è Huế, città che è stata capitale del Vietnam dal 1802 al 1945 sotto la dinastia Nguyen.
Per gli amanti della storia, questo luogo è davvero un gioiellino: il suo complesso di templi, monumenti e pagode è il principale di tutto il Paese.

La Cittadella è l’unica zona facilmente raggiungibile a piedi dal centro città, mentre le tombe reali sono dislocate in aree più distanti l’una dall’altra: vi consigliamo di raggiungerle navigando lungo il fiume (opzione lenta, ma con una bella vista: attenzione poiché potreste non riuscire a vedere tutto), salendo sui moto-taxi (opzione veloce e più avventurosa), oppure tramite un tour organizzato privatamente (l’unica opzione in cui siete sicuri di vedere tutto, anche se si perde un po’ di avventura).
La nostra opinione è che non è necessario vederle tutte: non perdetevi la Cittadella e poi selezionate altri 3-4 luoghi d’interesse che vi intrigano e leggetene la storia in anticipo.

Dopo una bella colazione, mettetevi le scarpe da ginnastica e raggiungete a piedi il Ponte Truong Tien sul Fiume dei Profumi (una passeggiata di 20 minuti circa): sulla sponda Nord vi aspetta la Cittadella di Huế. Attraversate il ponte: vi troverete sulla destra il profumato mercato Dong Ba (tipico e verace!) e sulla sinistra la meravigliosa e imponente Cittadella.

C’è un sistema di tre livelli di mura: la Cittadella è la parte più esterna, quella dove viveva il popolo, ed è lunga 10 km; più internamente si trova la Città Imperiale, di forma quadrata, il cui muro si estende per 2,5 km, dove vivevano gli alti livelli dell’impero come l’esercito; al centro si trova la Città Purpurea Probita, riservata all’Imperatore e alla sua famiglia, del perimetro di 1,2 km.

Visitare tutto il complesso della Cittadella può richiedere un’ora come tutto il giorno: il luogo è davvero ampio e le passeggiate che si possono fare sono numerosissime. Noi vi consigliamo di dedicare un paio d’ore alla visita, di indossare un cappellino e di portare con voi la crema solare. 


Presentazione Vietnam

Quello che hai letto è un estratto della nostra guida di viaggio: siamo riusciti a farti venire voglia di partire?

Le nostre guide sono scritte con passione da esperti della destinazione e attendono solo di essere lette!

Non perdere tempo, acquista la guida e parti con i consigli dei ViaggiAutori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *