Madeira by justas-samalius

Cosa vedere a Madeira

pubblicato in: News | 0

L’arcipelago di Madeira, situato nell’Oceano Atlantico, è formato da varie isole di origine vulcanica: Madeira, Porto Santo, e le disabitate Ilhas Desertas e Ilhas Selvangens. Come le Azzorre, costituisce una regione autonoma del Portogallo; il volo da Lisbona dura un’ora e mezza circa. Madeira è la terra di Zé: gli abbiamo chiesto di parlarci di questa isola bellissima e di dare qualche consiglio a chi decidesse di visitarla.

L’isola di Madeira è una delle principali mete turistiche del Portogallo, grazie al clima primaverile che dura tutto l’anno, al mare, e al fatto di offrire al visitatore una esperienza ricca e diversa, al tempo stesso urbana, rurale e naturalistica (vanta ad esempio una foresta molto estesa e protetta dall’Unesco, denominata Laurisilva, con caratteristiche uniche). La capitale è Funchal, che può tranquillamente essere visitata a piedi. Non perdetevi la Zona Velha e in particolare Rua de Santa Maria, dove potrete ammirare una serie di bellissimi murales. Imperdibile la visita alla Sé Catedral e un giro in Avenida Arriaga, sempre molto animata, con gruppi intenti a danzare il Bailinho da Madeira. Sempre nella Zona Velha è possibile prendere la funicolare fino al Monte: qui incontrerete una bella chiesa e soprattutto i tipici carrinhos de cesto, piccoli carretti fatti di vimini sui quali uomini in abiti tradizionali portano i turisti fino al centro di Funchal. Nelle vie di Funchal e in tutta l’isola si possono bere l’ottimo vinho de Madeira e la poncha, considerata la bevanda nazionale, che non manca mai in nessuna festa e nessun bar!

Fuori da Funchal (meglio noleggiare una macchina) consiglio a ovest dell’isola la località marina di Câmara de Lobos, le piscine naturali di Porto Moniz e le grotte di São Vicente e, a est, Santana con le sue tipiche case di paglia. Qua è d’obbligo una passeggiata fino alla Ponta de São Lourenço, l’estremità orientale di Madeira. Poco oltre, al Caniçal, c’è un ristorante chiamato Muralhas che serve eccellenti specialità regionali (provate il picadinho e le lapas) a prezzi molto contenuti. Un’altra attività imperdibile è una camminata lungo i corsi d’acqua chiamati Levadas, ma è meglio aggregarsi a un’escursione organizzata. Madeira è inoltre famosa per le sue feste, come il Carnevale, la coloratissima Festa da Flor e il Capodanno con i suoi spettacolari fuochi d’artificio (tra i migliori del mondo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.