Palma Colombia

Storia della palma da cera

pubblicato in: News | 0

La Palma da Cera è un albero che ha origine, nasce e cresce nelle vallate delle alte montagne andine del Parco Nazionale del Los Nevados, nella Valle del Cocora e in tutta la zona cafetera del Paese, rendendo il paesaggio di questa parte della Colombia unico al mondo.
La Palma da Cera può crescere fino ai 60 metri d’altezza (in alcuni casi eccezionali può raggiungere addirittura gli 80 metri), aggiudicandosi il primato della più alta palma al mondo. Si chiama così per il suo tronco: cilindrico, liscio e ricoperto di cera.

Questa palma vive più di cento anni, è una specie protetta e dal 1985 è albero nazionale colombiano; purtroppo però è anche a rischio di estinzione a causa delle disastrose azioni dell’uomo come la deforestazione, praticata per creare campi per i pascoli.

Altri fattori che mettono a rischio la sopravvivenza di questa pianta sono l’impossibilità per i frutti che cadono al suolo di germinare e riprodursi perché mangiati dagli animali al pascolo e l’uso sconsiderato delle foglie durante la Domenica delle Palme (ma pare che ora ci sia una regolamentazione). Per tutte queste ragioni il governo colombiano ha deciso di includere la Palma da Cera tra le specie protette.


INTRO COLOMBIA 2019

Quello che hai letto è un estratto della nostra guida di viaggio: siamo riusciti a farti venire voglia di partire?

Le nostre guide sono scritte con passione da esperti della destinazione e attendono solo di essere lette!

Non perdere tempo, acquista la guida e parti con i consigli dei ViaggiAutori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *