Dormire a Santa Marta o dentro al Parco Tayrona?

Dormire a Santa Marta o dentro al Parco Tayrona?

postato in: News | 0

Il Parco Tayrona può essere visitato tranquillamente in un giorno, l’importante è arrivare all’ingresso per l’orario di apertura, alle 8.30, e ripartire da Cabo San Juan alle 15 al massimo, in modo tale da uscire prima della chiusura delle 17.

Se invece volete vivere un’esperienza a stretto contatto con la natura, vi consigliamo caldamente di trascorrere una notte dentro il parco. Avete diverse opzioni di alloggio: in amaca, in tenda (affittandola al parco o portando la vostra) o all’Ecohotel. Le prime due opzioni sono le più economiche (dai 10.000 ai 20.000 pesos), e sono disponibili in tre diverse aree: Cañaveral, Bukaru, Cabo San Juan.
Quest’ultima è la zona più affollata e le amache fronte mare (dentro il bungalow di paglia) vengono vendute molto velocemente a un costo leggermente superiore alle altre. L’Ecohotel (www.ecohabsantamarta.com/ecohabs-tayrona) invece si trova nella zona di Cañaveral, ed è la soluzione più lussuosa che offre sistemazioni in bungalow di legno dal design tipico delle case dei nativi Kogi.

UN CONSIGLIO IN PIÙ: se deciderete di dormire dentro al Parco Tayrona portate con voi solo e unicamente lo stretto indispensabile, lasciando la valigia e gli oggetti importanti in custodia. Tutti gli ostelli a Santa Marta offrono il servizio di deposito bagagli, alcuni gratuito altri a un costo irrisorio.

Lascia un commento