24 ore a Coyacan

24 ore a Coyacan

pubblicato in: News | 0

Coyoacán una volta era un paesino separato da Città del Messico, con la sua piazza e la sua chiesa. Oggi è parte integrante della città, uno dei suoi quartieri, ma resta comunque un po’ distante dal centro, fatto questo che gli ha permesso di mantenere una sua identità. Prendete la linea 3 della metropolitana: dalla stazione Hidalgo (in centro) ci vogliono circa 30 minuti per arrivare.

Scesi dalla metro, potete scegliere se prendere uno dei numerosi autobus, un taxi oppure camminare per 3/4 km attraversando tutto il quartiere. Prima di raggiungere il centro di Coyoacan, consigliamo la visita alla Casa Museo di Frida Kahlo, la famosa artista che qui visse con suo marito Diego Rivera. La Casa Azul, questo il nome della casa museo, è la casa natale di Frida, dove l’artista si trasferì assieme a Diego Rivera nel 1940, in seguito alla morte dei genitori.

Dopo la morte di Frida, Diego si dedicò a far conoscere le sue opere nel mondo, e donò la casa al popolo messicano; la casa fu aperta al pubblico nel 1958, un anno dopo la morte del pittore. È preferibile visitare il museo nei giorni feriali perché nei festivi c’è molta fila all’ingresso, in alternativa potete acquistare il biglietto e prenotare la visita sul sito internet del museo. Il museo è aperto tutti i giorni escluso il lunedì, dalle 10 alle 17.45; il mercoledì dalle 11 alle 17.45. Indirizzo: Londres 247, Coyoacan.

Lascia una risposta