Quando andare in Giappone

Quando andare in Giappone

postato in: News | 0

Il Giappone si può visitare in ogni stagione, ma ognuna ha le sue peculiarità.

L’estate è caldissima e umida e il ritmo del viaggio andrà forse rallentato un po’. Da inizio giugno a metà luglio c’è la stagione delle piogge tsuyu (ma non piove tutti i giorni). I tifoni possono arrivare da metà agosto all’inizio dell’autunno. In genere non provocano grossi danni, ma possono portare alla chiusura di metro e musei. Ci sono molti matsuri (feste), come il Gion matsuri a Kyōto (metà luglio). L’autunno è un’ottima stagione: cieli azzurri e aria tersa. A novembre i boschi si colorano dello splendido rosso dei momiji, gli aceri giapponesi (prenotate con largo anticipo!).

Inverno in Giappone

L’inverno è una delle nostre stagioni preferite. È secco e non è troppo freddo (se si eccettuano l’Hokkaido e alcune zone esposte a ovest): i cieli azzurri sono ottimi per la fotografia.

La primavera è ritenuta la stagione per eccellenza per lo spettacolo dei ciliegi in fiore, i sakura, ma la grande quantità di turisti può essere stressante.

Lascia un commento